Storia

La Colonia Marina 1928-1933

Tra il 1928 ed il 1933 nel Forte San Giorgio (Il Castello di Capraia) si era stabilita la “Colonia Marina di Capraia Isola”

La Colonia è stata inaugurata nell’Agosto del 1928 con l’intervento di Galeazzo Ciano in contemporanea con l’inaugurazione dell’Acquedotto di Capraia. I ragazzi che soggiornavano in Capraia erano i figli dei dipendenti della ditta Mojoii-Mazzola (proprietari del Castello) e degli edili milanesi. I ragazzi che venivano a Capraia erano circa 150 in tre turni di 50. Gli stessi imprenditori avevano costituito un’altra colonia per ragazzi a Pessano.

Amleto Mazzola era l’amministratore della Colonia, Ada Aliprandi-Mojoli la direttrice, le sue figlie Zoe e Mariuccia Mojoli le infermiere che si occupavano della salute dei ragazzi.

Nelle foto i ragazzi all’interno del Castello, sulla spiaggetta del Porto, la cucina, la lavanderia ed una foto dell’inaugurazione con i personaggi dell’epoca.

Nelle tre ultime foto scattate alla Stazione Centrale di MIlano la partenza per la Colonia. Nella prima delle tre foto a Milano a sinistra in basso Amleto Mazzola ed a destra Giuseppe Mojoli. L’ultima foto ritrae la famiglia Mojoli.

(un ringraziamento per le notizie inedite a Lucio Mazzola e per le foto ritrovate da Gianfranco Lofoco, figlio di Mariuccia Mojoli)