Capraia Eventi 2020

Geo-giro in barca: Escursione geologica alla Jules Verne nella vulcanica Capraia

Geo-giro in barca: Escursione geologica alla Jules Verne nella vulcanica Capraia Capraia è l’unica isola vulcanica dell’Arcipelago Toscano: vista dal mare esprime tutta la sua natura di vulcano emerso dalle onde del Mediterraneo. Latiti, ignimbriti, piroclastiti, trachibasalti, faglie, pieghe, dicchi… facendo un giro in barca attorno all’isola scopriremo il significato di termini e definizioni, caratteristiche geologiche e morfologiche dell’isola e le sue meraviglie naturalistiche, come l’emozionante ingresso all’interno del vulcano (spento!) di Cala Rossa o nelle grotte della costa occidentale. Su prenotazione, € 30. Ritrovo: CEA Salata, ore 10 – Durata: 2 ore e 30’ – Difficoltà: facile.

E30

Trekking del Km0 a Capraia: Aeghilon isola da capre, capre per formaggi isolani. Azienda Agricola Il Saracello

Trekking del Km0 a Capraia: Aeghilon isola da capre, capre per formaggi isolani. Azienda Agricola Il Saracello Un percorso per scoprire da cosa e come nascono i formaggi di capra a Capraia. Il nome dell’isola è legato alle capra, nella accezione di ‘isola da capre’ per la morfologia del territorio o in quella di ‘isola delle capre’, lasciate dagli antichi naviganti per garantirsi una risorsa di cibo. Quelle capre sono ormai estinte, ma sull’isola è presente oggi un unico piccolo gregge che permette una attività di lavorazione di formaggi caprini che lega in maniera indissolubile la pratica al contesto, unendo esperienza e sperimentazione, tradizione e innovazione. Un percorso attraverso la colonia penale ci condurrà a conoscere l’allevamento e la sosta in laboratorio ci farà scoprire come ognuno di noi può ottenere un buon formaggio. Su prenotazione, € 15. Ritrovo: Piazza Milano (paese) ore 16 – Durata: 2 ore – Difficoltà: facile.

€15

Trekking del Km0 a Capraia: coltivare il futuro a Capraia. L’azienda Agricola La Mursa

Trekking del Km0 a Capraia: coltivare il futuro a Capraia. L’azienda Agricola La Mursa Itinerario nella Ex Colonia Penale Agricola fino alla ‘Lavanderia’ con sosta presso l’Azienda Agricola La Mursa. I terrazzamenti e gli edifici presenti nell’area un tempo destinata alla Colonia Penale Agricola, ancora testimoniano il lavoro del passato. Sui terrazzamenti oggi crescono di nuovo ortaggi e viti: la passeggiata ci permetterà di attraversare gran parte della Ex Colonia e conoscere non solo il passato dell’isola, ma anche il presente guardando al futuro, attraverso la sosta presso l’Azienda Agricola La Mursa, dove scopriremo cosa e come si coltiva oggi a Capraia e quale sapore hanno i frutti di questa terra in mezzo al mare. Su prenotazione, € 15. Ritrovo: Chiesa di Santa Maria Assunta (porto) ore 17.30 – Durata: 2 ore – Difficoltà: facile.

€15

Capraia Smart Island – La filiera ittica

Capraia Isola

“Innovazione e sostenibilità: sfide, metodi e tecnologie”   La 1° edizione di “Capraia Smart Island-Filiera Ittica Sostenibile” è stata posticipata a causa dell’emergenza Covid-19.  L’evento si terrà dal 17 al 19 settembre 2020 sull’isola di Capraia.  Anche la deadline per la partecipazione al Premio INNOVAZIONE - Filiera Ittica Sostenibile è stata posticipata. Sarà possibile inviare le candidature fino al 25 luglio La prima edizione di ‘CAPRAIA SMART ISLAND - Filiera Ittica Sostenibile. Innovazione e sostenibilità: sfide, metodi e tecnologie’, evento promosso dall’associazione Chimica Verde Bionet, in collaborazione con Legacoop Agroalimentare - Dipartimento Pesca, è stata posticipata e si terrà, sull’Isola di Capraia, dal 17 al 19 settembre 2020. L’iniziativa, realizzata con il contributo di Coopfond, fondo mutualistico di Legacoop, è uno spin off dell'ormai consolidato evento biennale ‘Capraia Smart Island’ e punta a promuovere processi di innovazione all’interno della filiera ittica. Premio Innovazione Filiera Ittica Sostenibile  Anche le deadline per inviare le candidature al Premio Innovazione Filiera Ittica Sostenibile, promosso nell’ambito dell’iniziativa, è stata spostata. Le aziende interessate a iscriversi potranno farlo fino al prossimo 25 luglio. Partecipare al Premio Innovazione - Filiera Ittica Sostenibile è semplice e gratuito. Basta scaricare sul sito del concorso http://www.chimicaverde.it/capraia-smart-island-filiera-ittica/ il questionario (in formato .docx) relativo alla categoria di premio per la quale si intende concorrere, compilarlo in tutte le sue parti e inviarlo alla mail capraiasmartisland@gmail.com. Il Gruppo di Lavoro di Capraia Smart Island - Filiera Ittica Sostenibile sta continuando a lavorare, nel rispetto delle disposizione in vigore per contrastare l’emergenza Covid-19, per valutare tutte le candidature del premio rivolto alle imprese e, in generale, per organizzare al meglio l’evento. “Siamo convinti che il miglior contributo, in questo momento complesso, sia quello di continuare a fare ciò che sappiamo fare per farci trovare pronti quando tutto tornerà alla normalità, quando buone idee e strategie innovative saranno fondamentali per il nostro Paese”, sottolinea il team di Capraia Smart Island - Filiera Ittica Sostenibile. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -- - - - - - - - - - -- - - - - - - - - - -- - - - - - - - - - -- - - - - - - CAPRAIA SMART ISLAND - Filiera Ittica Sostenibile (17-19 settembre, giugno Isola di Capraia). L’evento ha il patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Livorno, Comune di Capraia Isola, Accademia dei Georgofili, Legambiente, Kyoto Club, Parco Nazionale Arcipelago Toscano, CNR IIA. E' realizzato con il contributo di Coopfond, fondo mutualistico di Legacoop. Altri sponsor sono Skretting Italia Spa, CCPB, Marine Stewardship Council, ASA spa, Toremar, Biofoam™ by  Be Wi Synbra, Federunacoma, Novamont, Legacoop Toscana, Acquainbrick.  Chimica Verde Bionet è un’associazione senza fini di lucro costituita il 21 marzo 2006 da un gruppo di esperti del mondo della ricerca e da Legambiente nazionale con lo scopo di promuovere e sviluppare la ricerca e l’applicazione industriale di materie prime di origine vegetale. Capraia Smart Island è un evento multidisciplinare che da quattro anni promuove un modello sostenibile di decarbonizzazione per le isole minori in relazione alle seguenti tematiche: rifiuti, energia, ciclo dell’acqua, mobilità sostenibile, agricoltura, ecoporto e filiera ittica. Il Dipartimento Pesca di Legacoop associa 300 cooperative e 95 imprese, per un fatturato di 300 milioni (25% della Plv italiana). Tra i suoi obiettivi ci sono la promozione di un approccio sostenibile al settore della pesca in tutti suoi ambiti. Restiamo a disposizione per approfondimenti e interviste Monica Giambersio ufficio stampa Associazione Chimica Verde bionet/ Canale Energia stampa.chimicaverde@gmail.com

Il sentiero del Reganico

Il sentiero del Reganico Un sentiero facile, un vero e proprio giardino dove poter osservare tutte le specie caratteristiche della macchia mediterranea, caratterizzato dalla presenza di muretti a secco che testimoniano la passata attività agricola dei Capraiesi. Il sentiero ad anello ritorna al Paese passando per la suggestiva Cala dello Zurletto. Ritrovo: Capraia paese, Piazza Milano ore 11:30 - Durata: 2 ore - Difficoltà: facile.